I beni patriziali

Il Patriziato di Sementina è proprietario di vari stabili, manufatti, terreni, boschi e pascoli che si trovano principalmente nella zona collinare e sui monti soprastanti il paese di Sementina.
Spiccano per importanza l'Alpe Mognone situato a 1'463 m/sm e quello di Morisciolo che si trova a 1'716 m/sm. In passato questi alpeggi erano caricati con bestiame da reddito, principalmente bovini, caprini, suini e in tempi più recenti ovini.
Oggigiorno tutti gli stabili si trovano in buono stato grazie al lavoro dei volontari.
Grazie ad una spinta d'entusiasmo e dinamismo un gruppo di appassionati a partire dagli anni '90 ha avviato una serie di importanti lavori di rinnovamento soprattutto sull'Alpe Mognone. Nel 1996 sono stati portati a termine i lavori di ristrutturazione della vecchia cascina usata dagli ultimi alpigiani. Lo stabile designato capanna Sementina offre 12 posti letto ed è aperto al pubblico tutto l'anno. Nel 2004 sono stati ultimati i lavori per la sistemazione della capanna Ticino che offre 9 posti letto, mentre nel 2010 è stato interamente sostituito il tetto in piode della stalla. Questo stabile per dimensioni è tra i più grandi che sorge sui monti di Sementina, un'opera "titanica" se pensiamo che è stato edificato all'inizio del 1900 senza l'ausilio di mezzi meccanici.
Nel 2008 sono iniziati i lavori di potenziamento dell'acquedotto patriziale che era stato costruito a tappe tra il 1968 ed il 1972.
I lavori che hanno richiesto un investimento complessivo di oltre 800'000 Frs. sono in fase di ultimazione. Parallelamente all'acquedotto sono state posate alcune nuove fontane, ed è stata posata una rete antincendio. Quest'ultima ricopre notevole importanza anche perché in passato il territorio di Sementina era stato più volte divorato dalle fiamme. L'opera di spegnimento in passato era stata resa difficoltosa proprio per la mancanza di acqua. Oggi grazie alla rete antincendio, ai bacini per l'accumulo e alle vasche per gli elicotteri questo pericolo è stato notevolmente ridotto.
I lavori promossi dal Patriziato sono finalizzati alla cura e alla conservazione del paesaggio. E' un doveroso segno di rispetto per le generazioni che ci hanno preceduto e per quelle che seguiranno!

Le nostre capanne all'Alpe Mognone

L'alpe di Morisciolo

L'acquedotto patriziale